Cercate qualcosa di semplice e sfizioso da mettere in tavola il giorno di pasqua? Oppure qualcosa di originale e semplice da regalare ai vostri ospiti dopo pranzo? In ogni caso se siete alla ricerca di un’idea semplicissima e molto carina ecco la soluzione.

Mini cestino con ovetti di cioccolato

Questi cestini sono davvero semplici da realizzare, basta un po’ di fantasia. Cominciate a scavare nei vostri cassetti e a cercare nastri colorati forbici e quant’altro materiale possa esservi d’aiuto.

Io ho utilizzato la COPPA DANIELA e all’interno ho messo della rafia, ritagli di nastro verde chiaro per dare un po’ di colore, qualche ovetto al cioccolato, un nastro largo e di un colore primaverile come decorazione esterna con un bel fiocco e un pulcino finto. Ho assemblato il tutto in modo semplice e il mini cestino con ovetti di cioccolato è pronto! Una volta che gli ovetti sono finiti è possibile riutilizzare la COPPA DANIELA di POLOPLAST per ulteriori impieghi.

Quest’anno mi devo risparmiare “l’aiuto” della mia piccola pulcina Zelda, oggi sta poco bene, probabilmente è pronta per fare un ovetto, quindi non la disturbiamo 🙂 

Ovviamente potete utilizzare tutti i materiali che volete, magari materiali da riciclo, tutto sta alla vostra fantasia! C’è solo da sbizzarrirsi! 😀

Mini cestino con ovetti di cioccolato

Con questo post colgo l’occasione di augurarvi una serena pasqua!
Che queste feste possano portare per voi un arcobaleno di felicità e salute!
Laly

Basta poco per decorare una tavola con semplicità, eleganza e tanto significato. Ho creato questo centrotavola. Che ne pensate?

Centrotavola semplice con un po' di Calabria

Nell’Azienda Vinicola Malaspina, in occasione di una degustazione, è stato utilizzato per un centrotavola un elegantissimo bicchiere POLOPLAST in cui sono stati inseriti dei rami di peperoncino con i suoi frutti e tappi di sughero per la base come “terra”, una terra calabrese ricca di colori, profumi e sapori che quest’azienda esprime tramite i loro vini.

Un’area grecanica che vale la pena visitare con le sue sagre, le sue storie e piatti tipici.

Sfoglia l’album
Gallicianò

Gallicianò (RC - ITALY)

Pentidattilo

Pentedattilo

Centrotavola semplice con un po' di Calabria

Per saperne di più:

–> Azienda Vinicola Malaspina 
–> Poloplast

 

Ogni tanto mi vengono in mente delle idee. Questa volta mi frullava in testa un segnaposto con una piccola sorpresina per i miei ospiti, così con poche semplici cose ho progettato questa.

Segnaposto con sorpresa

Materiale per la bandierina:

  • Cartoncino bianco
  • Cartoncino rosso
  • Stecchino in legno
  • Sizzix
  • Embossing folder della Embossing Essential
  • Font Tickled Pind della Die-Version
  • Cuore della Sizzix Framelits dello starter kit

Contenitore

E in più:

  • Forbici
  • colla liquida

Per prima cosa facciamo la bandierina con il nome.
Con la Sizzix e il font Tickled Pind della Die-Version, ricaviamo delle lettere, poi il cuore.
In base alla misura del nome ritagliamo un rettangolo con il cartoncino bianco, lo tagliamo un po’ più lungo rispetto al nome perché qualche centimetro della parte sinistra dovrà essere incollato allo stecchino di legno (tagliate grande, ci sarà sempre modo per sistemarlo della giusta misura).
Una volta ricavato il cartoncino bianco lo passiamo con la Sizzix utilizzando l’embossing folder della Embossing Essential e ricaviamo la decorazione a rilievo.
Adesso possiamo incollare il cuore e le lettere. Consiglio di partire da destra verso sinistra. Regolatevi con la rimanenza del cartoncino e attorcigliatelo attorno allo stecchino di legno mettendo un pochino di colla.
La bandierina con il nome è fatta.

Per il bicchiere potete utilizzare quello che più vi piace.
Io ho preferito uno piccolino perché non amo che questi segnaposto prendano tanto spazio, oltretutto deve essere un pensierino, giusto?
E allora io ho utilizzato il bicchiere MINI DESSERT SHUTTLE POLOPLAST , l’ho decorato con dei piccoli billantini con la colla posizionandoli sotto il bordo del bicchiere.
Ho continuato a decorare con del nastro facendo un fiocco alla base e infine inserito i sassolini all’interno.

Ultima parte ho inserito la bandierina e il segnalibro da regalare.

Che ne pensate? Ovviamente libera creatività!

Segnaposto con sorpresa